Galassia di Andromeda (M31)


Monte Nerone (PU), 18 agosto 2009

Ottica: Sigma Apo 70-300 @ f/5 (214mm)
Montatura: Vixen GP Superpolaris
Camera: Canon EOS 350D Baader ACF
Processing: Iris, Photoshop
Integrazione: 49,5 @ 1600iso

Costellazione: Andromeda
Coordinate: AR: 00h 41m 50.358s - Dec: +41° 04' 15.544"

La ripresa è stata effettuata assieme agli amici del Gruppo Astrofili Pesarese (www.astrofilipesaro.it) sul Monte Nerone (PU) a 1400 metri sul livello del mare. Come postazione abbiamo ripreferito quella della volta precedente in quanto si ha a disposizione un cielo più ampio nonostante la mancanza di ripari ed essere quindi soggetti più facilmete a vento. La serata è stata caratterizzata dalla presenza di mandrie di cavalli che rientravano in cima alla montagna, (non nascondo un po di timore per l'incolumità mia, degli altri soci del GAP, e per gli strumenti).
L'elaborazione della foto è stata effettuata con Iris per tutto quello che riguarda la calibrazione, l'allineamento, la normalizzazione, somma e bilanciamento dei bianchi. L'elaborazione con Photoshop è stata necessaria per sovrappore i singoli master light delle varie durate necessari per non saturare il nucleo della galassia, sono stati inoltre aggiustati livelli e curve, corretti i colori che prima erano tendenti al rosso, rimossi per quanto possibile vignettature e gradienti ed applicata una leggera maschera sfocata. Come sempre nel'immagine è presente del mosso in quanto le pose non sono guidate in nessun modo se non dall'inseguimento siderale della montatura.

Qual'è l'oggetto più lontano che l'occhio umano può vedere senza l'audilio di strumenti ottici? Semplice è la Galassia di Andromeda nota anche come M31.
E' la galassia per eccellenza e si tratta di una galassia a spirale visible sopra la costellazione di Andromeda da cui prende appunto il nome, si trova a circa 2,5 milioni di anni luce ed ha un diametro di 250 anni luce. Appartiene alle galassie del Gruppo Locale e sembra che sia la più estesa tra esse.
Secondo alcuni studi M31 conterrebbe circa mille miliardi di stelle, molte di più rispetto alla Via Lattea.
Nonostante ciò sulle sue caratteristiche ci sono varie teorie che vanno dal dire che la Via Lattea ha una massa pari all'80% di quello di M31, mentre secondo altri studi le due galassie avrebbero delle dimensioni simili fra loro.



Oggetti principali: NGC224 / Great Nebula in Andromeda / M31, NGC221 / M32, NGC205 / M110, NGC206