NGC891


Montegaudio (PU), 9 ottobre 2010

Ottica: Pentax 75 SDHF f/6,7
Montatura: SkyWatcher EQ6 Pro
Camera: Atik 16HR Unfiltered
Processing: MaximDL, Photoshop
Integrazione: Unfiltered = 15

Costellazione: Andromeda
Coordinate: AR: 02h 22m 45.957s - Dec: +42° 26' 16.053"

La foto è un singolo scatto da 900 secondi, è stato effettuato un leggero DDP con Maxim DL, e sono stati aggiustati altri particolari con Photoshop.

Test della nuova camera CCD. Si tratta dell'Atik 16HR mono, ed il primo soggetto scelto per questo CCD è la galassia NGC891 nella costellazione di Andromeda.
Si trova con facilità 3,5 gradi ad est della stella y Andromedae; appare perfettamente di taglio, con un rifrattore si presenta come un lungo fuso chiaro, privo di dettagli. Ad ingrandimenti maggiori si nota bene la presenza di un bulbo centrale molto luminoso, mentre in grandi telescopi si evidenzia la banda oscura di polveri e gas interstellari che la rendono molto simile alla nostra Via Lattea. Fa parte di un gruppo di galassie distanti dalla nostra circa 40 milioni di anni luce. Nel 1986 vi fu scoperta, via radio, una supernova, 1986J.



Oggetti principali: NGC891, NGC898